Scegli la tua vacanza...

  

Seguici su:     
+390836572824
Cerca la tua prenotazione
Italian Chinese (Traditional) English French German Portuguese Russian Spanish

Benvenuti in Puglia e nel Salento regione più a sud-est d’Italia

 Benvenuti in Puglia e nel Salento, regione più a sud-est d’Italia, con la sua splendida Otranto, prima alba dei popoli ogni  nuovo anno. L'azzurro intenso del mare, le cui acque limpide e calde lambiscono le coste grigio di roccia, giallo di sabbia; colori profondi che si mescolano al bianco delle abitazioni e alla generosità di una campagna col verde rigoglioso degli ulivi. 

Meta ideale di vacanza, la Puglia offre non solo alcune delle più belle spiagge d'Italia, ma anche un sublime clima da Aprile a Novembre, una serie di città affascinanti, numerosi e importanti siti archeologici, e ultima ma non meno rilevante, un’eccellente tradizione culinaria con specialità tipiche legate al territorio.

Con oltre 800 km di costa, la Puglia è molto amata da chi ha un debole per il mare! Trascorrere del tempo sulle meravigliose sponde della costa adriatica da Torre dell'Orso fino a S. Maria di Leuca o sulle enormi distese di spiagge di sabbia sul Mar Ionio, da Gallipoli a Ugento nella parte sud-ovest, fa sì che non dobbiate mai spostarvi molto, per trovare un posto ideale.

Tutto questo con un clima caldo e soleggiato per gran parte dell’anno. La storia della Puglia è indissolubilmente legata con quelle degli altri paesi mediterranei e degli invasori venuti da lontano: gli antichi Greci, i Romani, i Bizantini, i Normanni, l'imperatore Federico II ed i Borboni spagnoli hanno lasciato la loro impronta tangibile in ogni angolo della regione.

Le principali città sono: Foggia, Bari, capoluogo della regione, Brindisi, città portuale vivace, Taranto, uno dei più importanti porti navali italiani e la bellissima Lecce con il suo barocco, proposta come città capitale europea della cultura nel 2019.

Ogni città ha le proprie attrazioni significative, dallo splendido barocco ai centri storici medievali. Ma in ogni territorio vi sono anche tante piccole città uniche come la deliziosa Ostuni Città Bianca, o il castello di Otranto, città dei Santi Martiri, la città isola fortificata di Gallipoli e sulla punta meridionale, Santa Maria di Leuca de finibus terrae, con il suo opulento stile Liberty delle antiche ville fronte mare. Le città centrali pugliesi di Locorotondo, e Cisternino famose per i centri storici incantevoli e Alberobello con i suoi Trulli, tipiche case in pietra circolari con tetti conici al centro, dichiarati patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Nel cuore del Salento si individua un’area chiamata “Grecìa Salentina” formata dai seguenti paesi: Calimera, Martano, Castrignano de’ Greci, Sternatia, Corigliano, Martignano, Melpignano, Soleto, Zollino. Le comunità conservano ancora la lingua, la cultura, le tradizioni di origine greca. Nei paesi si possono ammirare i dolmen, i menhirs e cripte affrescate. Citiamo la cripta bizantina di S. Onofrio a Castrignano de’ Greci. A Calimera, nel giorno di Pasquetta, la gente si reca nella cappella di San Vito dove si trova la pietra forata legata al rito pagano della fertilità. A Sternatia si può visitare il frantoio ipogeo dove venivano lavorate le olive e l’olio mantenuto a temperatura costante. I centri storici dei paesi sono caratterizzati dalle case a corte e da monumenti di grande eleganza, come il balcone di Palazzo Moschettini e il Castello di Martano. Il monastero di Santa Maria della Consolazione è sede di una liquoreria, di una biblioteca e di un museo (Martano). La chiesa di S. Stefano e la Guglia sono i monumenti più rappresentativi di Soleto. Il complesso degli Agostiniani di Melpignano è sede oggi di importanti manifestazioni. A Corigliano l’Arco Lucchetti è un merletto di pietra, decorato con simboli religiosi ed esoterici, il Castello De’ Monti ha un prospetto ricco di statue in pietra leccese.

Festival locali e internazionali movimentano la vita notturna in estate, con eventi come La Notte della Taranta, celebrazione della tradizionale danza della “Pizzica” a Melpignano, l’ Otranto Jazz Festival, o le luminarie, famose in tutto il mondo, di Santa Domenica a Scorrano.

Così tanto da esplorare, tanta bellezza da contemplare e così tante cose da fare!  

Ciao, noi usiamo i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. 
Navigando sul nostro sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per maggiori informazioni